Celebrazioni

Liturgia del giorno  (collegamento ad altro sito)


Unzione_infLA SANTA UNZIONE
Il lunedì pomeriggio dalle ore 15,30 don Antonio, accompagnato dai ministri straordinari della Comunione, prosegue la visita agli gli infermi della nostra comunità che normalmente alla domenica ricevono la Santa Comunione. Gli infermi che lo chiedono possono ricevere l’imposizione delle mani e l’Unzione degli Infermi da parte di don Antonio. Questo sacramento non è e non deve essere considerato come un sinistro annuncio di morte imminente, ma un segno che va accolto con fede, ha lo scopo di conferire la Grazia di Dio e spesso si accompagna ad un sensibile miglioramento della salute fisica. Per riceverlo basta chiederlo al ministro dell’eucaristia incaricato per la zona.


UNZIONE DEGLI INFERMI
Lunedì 11 febbraio 2019, alle ore 15,30 avrà inizio una nuova iniziativa per gli infermi della nostra comunità che normalmente alla domenica ricevono la Santa Comunione dai ministri straordinari della Comunione. Da ora gli infermi che lo chiedono possono ricevere l’imposizione delle mani e l’Unzione degli Infermi da parte di don Antonio. Questo sacramento non è e non deve essere considerato come un sinistro annuncio di morte imminente, ma un segno che va accolto con fede, ha lo scopo di conferire la Grazia di Dio e spesso si accompagna ad un sensibile miglioramento della salute fisica. Per riceverlo basta chiederlo al ministro dell’eucaristia incaricato per la zona.


adora_10-1-19Adorazione Eucaristica
Giovedì 7 febbraio 2019 alle ore 20.00, in chiesa a San Biagio, adorazione eucaristica. Un’ora di intimo incontro con Gesù presente nel segno del pane consacrato. Occasione per stare alla sua presenza, entrare nel suo amore, divenire consapevoli di quanto egli si dona quotidianamente alla nostra vita e per la nostra vita.


San BiagioFESTA DI SAN BIAGIOLocandina 2019
Domenica 3 febbraio 2019 – La Scuola Materna ha preparato pesca, lotteria e i piccoli segni consueti per diffondere la benedizione anche nelle famiglie, soprattutto dove la sofferenza è più presente. All’orario delle messe, diffuso nelle locandine, occorre aggiungere la messa delle ore 8.00, che non sarà celebrata a san Benedetto, bensì a san Biagio, per consentire ai fedeli di quella chiesetta l’opportunità di partecipare ad una festa da loro molto amata.
Le sante messe di domenica 3 gennaio a san Biagio avranno dunque il seguente orario:
ore 6.30; ore 8.00; ore 11.00; ore 16.00; ore 19.00.
Dopo ciascuna celebrazione ci sarà la benedizione degli alimenti e l’imposizione delle candele.


candelora_2019CANDELORA
Sabato 2 febbraio 2019 tutti i fanciulli, i ragazzi dell’IC  e i loro genitori sono invitati alla celebrazione della Candelora nella chiesa di San Biagio alle ore 15.00. Sarà possibile, essendo la vigilia della grande festa di san Biagio, accedere successivamente alla ricca pesca di beneficenza allestita nel salone della Scuola Materna.


credo_2019CONSEGNA DEL CREDO
Domenica 13 gennaio 2019 durante la s. Messa comunitaria alle ore 9.00 sarà fatta la celebrazione della Consegna del Credo ai ragazzi del 2^ media prevista nell’imminenza del sacramento della Cresima. Gli animatori accompagneranno i canti liturgici con le chitarre.


adora_10-1-19ADORAZIONE
Giovedì 10 gennaio 2019 alle ore 20.00 a San Biagio la comunità è invitata all’ora di Adorazione Eucaristica. Questo appuntamento mensile è necessario al respiro interiore di ciascuno e di tutta la parrocchia. In tempi di smarrimento e di abbandono della preghiera nelle abitudini delle famiglie e di molti fratelli non è fuori luogo sottolineare l’importanza e la gioia di questo invito, che speriamo venga accolto.


Natale_2018VIGILIA DI NATALE
Lunedì 24 dicembre 2018, Vigilia del santo Natale, per chi desidera accostarsi al sacramento della riconciliazione sono a disposizione nei confessionali della Basilica alcuni monaci, che possono essere chiamati dal citofono situato nel corridoio  antistante. Pratiche di digiuno, utili a tenere il cuore nell’attesa  imminente della venuta del Salvatore, sono consigliabili, secondo la sensibilità personale.

La Veglia e la S. Messa
Alle 22.00 a san Biagio avrà inizio la Veglia di Natale, seguita dalla santa Messa cantata, con l’accompagnamento dei nostri giovani musici. Tutta la comunità è invitata. Natale è un ponte tra Cielo e Terra, in cui Dio si abbassa per amore verso l’umanità nelle membra di un Bambino, Gesù, nato da Maria di Nazaret, e muta la storia dell’umanità verso un destino di luce.
Gli auguri sono un segno di questa gioiosa consapevolezza.

In Basilica a Praglia alle 22,30 inizia la Veglia con l’Ufficio delle Letture e  mezzanotte seguirà la santa Messa.


Immacolata_2018IMMACOLATA CONCEZIONE
Sabato 8 dicembre 2018
, eccoci alla prima solennità dell’anno liturgico dedicata a Maria, concepita senza peccato. Cosa vuol dire immacolata concezione? Dove la possiamo riconoscere nel Vangelo?
CHE COSA VUOL DIRE IMMACOLATA CONCEZIONE?
Vuol dire che la Vergine Maria, pur essendo stata concepita dai suoi genitori (sant’Anna e san Gioacchino) così come vengono concepite tutte le creature umane, non è mai stata toccata dal peccato originale fin dal primo istante del suo concepimento.
PERCHÉ LA VERGINE MARIA È STATA CONCEPITA IMMACOLATAMENTE?
La risposta sta nel fatto che la Vergine Maria avrebbe concepito il Verbo incarnato e quindi portato con sé, nel Suo Grembo, il Dio fattosi uomo dandogli per questo la natura umana. Il catechismo afferma che Gesù Cristo è vero  Dio ma anche vero uomo, nell’unico soggetto che è divino. Ebbene, non si può pensare che Dio, somma perfezione e somma purezza, possa aver ricevuto la natura umana da una creatura segnata dal peccato e soggetta in  qualche modo all’azione del Maligno.
L’IMMACOLATA NEL VANGELO
Nell’Annunciazione l’Angelo saluta Maria con l’appellativo “Piena di Grazia”. Tali parole fanno chiaramente capire che non si tratta semplicemente di un saluto rivolto a chi è nello stato di Grazia, ma a chi è totalmente pieno della Vita di Dio, totalmente pieno di questa Vita perché immacolato.


ADORAZIONE
Giovedì 6 dicembre 2018
, alle ore 20 a san Biagio siamo tutti invitati all’appuntamento mensile dell’Adorazione Eucaristica, un’ora di colloquio intimo con Gesù. E’ una preziosa opportunità per noi persone e comunità di sentirci  amati, tenuti per mano nelle nostre vite sempre bisognose di luce.


Iniz_cri_1elem-20181^ ELEMENTARE: PARTENZA
Domenica 25 novembre 2018
, durante la s. Messa comunitaria delle 9,15 in Basilica i fanciulli del primo anno di Iniziazione Cristiana saranno presentati alla comunità, con i loro genitori, catechisti e animatori. Per tutti è un gioioso impegno essere presenti a questo importante momento in cui la comunità apre le porte alla conoscenza e all’amore del più grande amico dei bambini: Gesù.


Celebrazioni – archivio 2017/18
Celebrazioni – archivio 2016/17

Celebrazioni – archivio 2015/16
Celebrazioni – archivio 2014/15